giovedì 29 settembre 2011

Orto di Daniela 2011

L'orto di Daniela 2011
  di Ottone
Come oramai da qualche anno eccomi al consueto appuntamento. Ecco presentarvi il mio orto. In realtà non comprende solo pomodori, ma anche tutto il resto, con uno sguardo speciale ai peperoncini piccanti,ed alle piante insolite. E per la prima volta le patate. Queste ultime sono state una prova, ma è stata  un'emozione! Vi regalo qualche foto dei miei pomodori, 19 varietà, qualcuna presente solo in un esemplare, perchè lo spazio è poco!


E' stata un'annata particolarmente fortunata per i pomodori: varietà ottime, buona produzione, piante sane, una vera soddisfazione per gli occhi e gioia per il palato, perchè vabbè la bellezza, ma anche il palato vuole i suoi tributi!

venerdì 23 settembre 2011

Peperone Ungherese (?)

PEPERONE UNGHERESE (?)
di Angelo Passalacqua




Avete presente un bel temporale estivo con contorno di grandine? Chissà dove è finito il cartellino con il nome... Il punto di domanda è dovuto al fatto che ho coltivato questo peperone per la prima volta quest'anno, dopo aver ricevuto i semi da uno scambio. E' chiaro che sono gradite notizie sulla varietà, se il gentile fornitore mi legge si faccia avanti! Intanto lo ringrazio!
 

 

Una papaccella riccia piccola piccola, mini peperoni di cinque centimetri di diametro.




La polpa è molto carnosa, il sapore dolce, un ottimo peperone!









Le piante non hanno superato i 60 centimetri in altezza, ho irrigato ogni tre giorni, nessuna malattia è comparsa e non ho usato nulla di nulla per la difesa. Nonostante le piante di piccola taglia, la produzione è abbondantissima, 10 e più frutti per ognuna pianta e, in questo momento, ancora peperoni in maturazione e fiori in quantità...

In pratica è un "peperoncino" dolce, la coltivazione è possibile anche in vaso.  Inutile dirvi che lo coltiverò il prossimo anno, vero?

martedì 13 settembre 2011

Pomodoro "Ceresa Azul"

POMODORO CHERRY BLEUE
di Angelo Passalacqua


Non è un ogm, non è un'ibrido, ai raggi del sole si abbronza e diventa tutto nero...

Per questo pomodoro devo ringraziare Francisco dalla Spagna, mi è sembrato doveroso chiamarlo, come primo nome, con la denominazione fornitami.
La pianta ha portamento indeterminato, i pomodori hanno una buona pezzatura (per me non dovrebbe chiamarsi "ciliegino"), foglie e fusti sono di un colore più scuro del solito.
Non ho eliminato le femminelle, irrigato ogni 5 giorni. All'inizio sembre un normale pomodoro con una "spalla" molto evidente ma poi inizia a stupire...

Il colore cambia fino ad un blù-viola, le parti del pomodoro esposte al Sole diventano scurissime


Da notare i segni lasciati dal costume da bagno...


Il sapore è dolce, come tutti i pomodori neri, la buccia è molto sottile, non disturba la masticazione.



Un pomodoro nero...



... ed uno bicolore, semicoperto da una foglia.



La polpa è di color rosso scuro, i semi presenti sono pochissimi, vantaggio per il gusto ma scarsa produzione di semi...

L'origine di questo pomodoro va cercata tra quelli che Giam nominò come i "selezionatori dei semi nei garage", gli appassionati che si dilettano a selezionare ed incrociare pomodori, zucche e meloni...

http://www.pepperfriends.com/forum/index.php?showtopic=4795

http://www.compagniadelgiardinaggio.it/phpBB2/viewtopic.php?t=27874






mercoledì 7 settembre 2011

Melone Tigre

IL MELONE TIGRE
di Angelo Passalacqua


Ecco un'altra curiosità ortalizia, ringrazio Parrafo per la fornitura dei semi. Non fosse per le foglie della pianta inconfodibilmente di melone, guardando il frutto immaturo lo si direbbe un'anguria
 
 
Ho seminato in contenitore, un pò in ritardo rispetto al giusto periodo ma le due piante stanno maturando i 7 meloni tra la fine d'Agosto ed inizio di Settembre.
 
 
La buccia ha i colori del manto di una tigre, ecco spiegato il suo nome.




Nonostante l'annata poco favorevole per i meloni, non ho avuto problemi di malattie fungine, non ho dovuto utilizzare né rame né zolfo.
 
 
Un frutto così insolito  poteva  avere un gusto di melone "normale"? Infatti sa poco di melone! Difficile fare paragoni, occorre assaggiarlo....
La pezzatura è piccola ma le piante hanno molti meloncini, anche a distanza di mezzo metro tra loro, non è consigliabile cimare, per ovvi motivi!

http://www.giveittomeraw.com/photo/1407416:Photo:364332?context=user

http://squarefoot.creatingforum.com/t8755-tiger-melon



AGGIORNAMENTO 16/09/2011

La raccolta dei meloni continua, quelli a piena maturazione sono profumatissimi, ottimo sapore.




Con un cucchiaino, raccogliete prima i semi, poi scavate e gustatevi la polpa, qui vedete cosa rimane alla fine...