giovedì 17 aprile 2014

INNESTO DI COCOMERO AD INSERZIONE

 di Domenico

Materiale necessario:
- Guanti in lattice o disinfettante,
- bisturi,
- mollette come nella  foto n°2 della descrizione per l’innesto a cuneo;
- nesti e portainnesti (nesto più sottile del portainnesto).

Tagliare le foglie vere del portainnesto ed eventuali ricacci (non tagliare i cotiledoni!)


Inserire la lama o il divaricatore, tagliare o dilatare il fusto  come in foto:



 Tagliare il nesto e  praticare un taglio obliquo  (taglio a 1-2 cm sotto i cotiledoni)



Inserire il nesto nel portainnesto e far uscire una porzione



Unire con una molletta, in questo caso è solo una precauzione va bene anche senza!


Nebulizzare l’innesto

Applicare un tutore

Riporre nella mini serra non esponendola alla luce diretta, la procedura è la stessa come già descritta per l’innesto del cetriolo,

il prossimo post sarà sull’innesto a taglio laterale, buon lavoro…
e per eventuali dubbi chiedete pure.
---------------------------------
VEDERE ANCHE: