domenica 18 marzo 2012

Corniolo


di Angelo Passalacqua






La sua fioritura annuncia la primavera, gareggia in precocità col mandorlo. Il corniolo, uno dei frutti dimenticati


http://www.agraria.org/coltivazioniarboree/corniolo.htm



Conosciuto dai Persiani, sacro ad Apollo, Virgilio scrive nell'Eneide della fuga da Troia in fiamme del figlio di Priamo, Polidoro, in cerca di salvezza con tanto oro. Purtroppo Polimestore, re di Tracia, non si comportò da buon ospite e lo uccise... Sulla tomba spuntarono cespugli di corniolo che, anni dopo, Enea cercò di tagliare rinunciando quando dai tagli sgorgò il sangue di Polidoro. Ecco perché il legno è venato di rosso, dice la leggenda

Di durissimo legno di corniolo era fatto il cavallo di Troia, Greci e Romani lo usavano per farne le punte delle lance, Plutarco scrive che il giavellotto lanciato da Romolo verso il Palatino "entrò così profondamente nel terreno che nessuno riuscì poi a svellerlo, e mise le radici"

La crescita dell'albero è lenta, non teme malattie e parassiti, i buonissimi frutti maturi sono tra i più gustosi frutti selvatici, si possono mangiare al naturale o farci ottime marmellate. Immature, le corniole possono essere conservate in salamoia, come le olive.http://it.wikipedia.org/wiki/Cornus_mas


Un piccolo grande albero che ogni orto-giardino merita di ospitare...



AGGIORNAMENTO 26 LUGLIO 2013 

 Buon giorno,vi invio le foto del
mio corniolo a frutto giallo il Cornus mas 'Flava' Spero siano utili nel
descrivere questo genere che non è del tutto conosciuto e sfruttato in Italia.
Grazie per l'opportunità 


Buon lavoro
Vladimiro Rocco






Ringrazio l'Amico Vladimiro, cercatore ed allevatore di rarità come questo corniolo, e rinnovo l'invito a mostrarci tutto quello che vorrà!




http://cornusmas.eu/pages/strona-glowna/oferta/deren-jadalny-cornus-mas 



13 commenti:

  1. Ciao Angelo,
    Sono riuscito a capire come entrare, comunque anche io voglio piantare nell'orto almeno 2 cornioli mi sono rivolto ad un vivaista specializzato della mia zona ma con mia grande sorpresa aveva ''soltanto'' 5 piante e già tutte prenotate. Da quanto mi risulta è un frutto molto gradito da uccelli ed animali del bosco e ne aiuta la ricomparsa.

    Saluti Fabio da Cuneo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da noi, ogni anno verso il 21 marzo, c'è la festa dell'albero e i cornioli vengono regalati, così come molte altre piante autoctone della pianura padana.
      Le bacche a maturazione sono veramente molto buone, sono anche ricchissime di vitamina c.
      Mi hanno consigliato di tenerle in vaso sino alla primavera prossima e poi trapiantarle in piena terra, sono piantine piccole, alte circa 1 metro.
      Devono avere molto spazio o possono vivere anche vicino ad altre piante ??

      grazie

      Giuseppe da Crema

      Elimina
  2. Ciao Fabio,
    purtroppo siamo troppo lontani, ho decine di cornioli da regalare...
    I frutti attirano la fauna selvatica, è facile vedere gli uccelli che banchettano con le corniole mature cadute a terra.

    Ciao Giuseppe,
    se le piante sono alte un metro non sono proprio piccole... Magari sono polloni appena scalzati e per questo ti consigliano in tal modo, comunque valuta più l'apparato radicale che l'altezza dell'albero. Io ho piante di ventanni che arrivano ai due metri circa. Per la distanza, anche tre metri bastano ma anche qui i consigli dei coltivatori "locali" valgono molto più dei miei!

    Angelo

    RispondiElimina
  3. http://centrostudiagronomi.blogspot.it/2012/03/puglia-adotta-un-ulivo-le-richieste.htm LGGETE ED INORRIDITE

    LILIANA

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. @ Vladimiro: il sistema non consente di inserire foto nei commenti; ma puoi usare il trucco di caricare la foto in qualche tuo spazio web (tipo le foto di Google+ o altri spazi) e poi mettere nel commento il link che spedisce dove hai messo la foto.
      Ricorda di specificare dove metti la foto che la visione è consentita a tutti

      Elimina
    2. Ciao Vladimiro,

      se vuoi inserire foto nel post o, ancora meglio, scrivere delle tue meravigliose piante sei il benvenuto, farai felici gli Amici! Contatta Roberta/Arvalia o manda alla mail del blog.

      Angelo

      Elimina
  5. Grazie a tutti!
    Volevo postarvi le foto del mio corniolo con frutto giallo, il Cornus mas 'Flava'.
    Una delle foto è un po' sfocata ma rende bene l'idea del leggero cambiamento del colore che indica la maturazione del frutto. Tale cambiamento di colore di solito è subito individuato dagli uccelli, purtroppo!
    Il frutto del corniolo è davvero particolare, basti pensare che un giorno è acido e immangiabile e il giorno seguente è dolce e buonissimo, saper individuare il cambiamento del colore è fondamentale per assaporare al massimo del suo gusto questo frutto.
    Nei paesi del Est è stata fatta una selezione varietale molto importante sul corniolo che ha portato a numerose varietà di pregio con frutti grossi e dolci.
    Credo che con la caduta del muro si siano aperte nuove opportunità che permettono di coltivare quelle piante delle quali la nostra cultura non si è impegnata nel ottenere una selezione soddisfacente.
    Vi segnalo un vivaio polacco che ha la più bella collezione di cornioli da frutto presente in Europa:
    http://cornusmas.eu/pages/strona-glowna/oferta/deren-jadalny-cornus-mas

    Vladimiro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vladimiro per foto e notizie, ho appena aggiornato il post Ci sentiamo appena possibile via mail, abbiamo un interessante discorso in sospeso...

      Angelo

      Elimina
  6. Grazie a voi per la possibilità che mi date di parlare di ciò che mi piace e mi appassiona!
    Spero di passare per la Lunigiana il 18 Agosto e di parlare con tutti voi di persona.

    Vladimiro

    RispondiElimina
  7. Ho scoperto di avere un corniolo da seme. Secondo la vostra esperienza, quando fruttificherà? Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia, ti posso dire che prima di vedere qualche frutto nel tuo corniolo nato da seme ci vorranno almeno 4/5 anni, ho visto che il mio ci ha messo circa quel tempo li.

      Elimina
    2. Mi sembra un tempo ragionevole.
      Purtroppo è addossato ad altre piante e non lo posso spostare.
      Già non viene visto di buon occhio, perché sta occupando troppo spazio, Se lo mettessi più distante ne occuperebbe ancora di più.

      Grazie!

      Elimina