lunedì 27 marzo 2017

PATATE 2017

Patate anno 2017
di Angelo Passalacqua


Eccoci all'appuntamento annuale della semina delle patate, alle varietà "storiche", quelle che ho coltivato negli anni passati e che mi hanno convinto a riseminarle, in piccole quantità, si aggiungono patate provenienti dagli Amici e quelle che trovo in vendita nei mercatini, oltre a verietà commerciali.


Mi attende un bel pò di lavoro... E non sono tutte le varietà da interrare!


Questa è la blue Congo, raccolta a Settembre scorso, ad alcuni tuberi non ho avuto il tempo di eliminare i getti, il risultato lo vedete a sinistra, un piccolo tubero ha fatto a meno del terreno e, grazie alle sostanze di riserva presenti nel tubero, decine di patatine in crescita... Ricordo che i migliori risultati di coltivazione si hanno interrando piccole porzioni di tubero!

  
I tuberi-seme di Perupa double fun, prodotto di una sementiera olandese.


  

Tuberi di Perupa blue star, la colorazione della polpa è molto variabile.
 

  
Un nome pugliese per una patata nata in Olanda, come quasi tutte quelle in commercio, la Nicola.

  
La più buona di tutte, la regina delle patate, la Sieglinde.

  
Erede della celeberrima tonda di Berlino, la Draga con tubero tondeggiante e polpa a pasta giallo chiaro.


Buccia rosso scuro e polpa giallo chiaro screziata di rosso per la Cherìe.

  
Ottime qualità culinarie per la Monalisa, con tuberi di buona pezzatura.


Buccia rosso scuro, polpa compatta a pasta giallo chiaro, tuberi molto grossi per la Ronaldo.


Buccia scura e polpa giallo carico, tuberi a forma tondo-ovale  per la Donald.