martedì 26 agosto 2014

ERVILIA

VICIA ERVILIA 

di Angelo Passalacqua 


Un lungo salto all'indietro nel tempo, al periodo detto della Rivoluzione Neolitica, quando gli uomini abbandonarono la caccia e la raccolta dello "spontaneo" e divennero agricoltori, addomesticando piante spontanee.


La descrizione viene dalle pagine di un "testo sacro", graditissimo regalo ricevuto!


La Famiglia è quella delle vecce, anche se molti legumi dimenticati come l'ervilia sono difficili da classificare, si passa da Vicia ad Ervum e persino Lathyrus...


Un tempo le vecce erano consumate come verdura, è un vero peccato rinunciare a mangiarle, lasciandole come foraggio agli animali! Anche i semi sono commestibili ma solo dopo ripetute bolliture per eliminare sostanze non gradite, le stesse delle cicerchie causa di latirismo.  Plinio il Vecchio, nella sua Storia Naturale, riferisce della guarigione di Augusto dopo una cura con l'ervilia.

http://en.wikipedia.org/wiki/Vicia_ervilia 


I semi ricordano quelli delle cicerchie ma l'ervilia è detta "falsa lenticchia", la pianta infatti è molto simile.


Le vecce hanno i fiori colorati, l'ervilia invece li ha bianchi come la lenticchia!


La semina è autunnale, almeno qui da me, ma anche quella tardiva primaverile ha un buon esito, se la pioggia cade al momento giusto!


Il raccolto è a Giugno.Luglio. La pianta non ha praticamente parassiti o malattie, non richiede nemmeno rincalzature, consiglio però la semina "a porche".

http://germoplasma.arsia.toscana.it/Germo/modules/MESI_Menu/Elemento.php?ID=617 

Come avete letto, in Toscana il mociarino è tenuto in scarsa considerazione, da sempre lasciato ai colombi! Anche se Pinocchio dovrebbe insegnare qualcosa...

http://it.wikisource.org/wiki/Le_avventure_di_Pinocchio/Capitolo_23 

Di veccia-lenticchia ci sono più varietà, un altra molto particolare è questa:


La famosa lenticchia di Soleto, paese in provincia di Lecce, ha fatto tribolare illustri studiosi, come potete leggere nel seguente contributo:

www.lecce.coldiretti.it/RenderImg.aspx?CI=22234491 


www.iamb.it/share/integra_files_lib/files/biodiversita_vol2.pdf

http://www.salentokm0.com/lenticchiasoleto.html

Ovviamente devo avvertirvi che, per l'uso culinario, non improvvisate, come per la raccolta delle erbe spontanee, utilizzate i semi solo se c'è qualcuno esperto che vi insegna ad usarli nella giusta maniera!

  Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare. 

6 commenti:

  1. Un altro prodotto che non conoscevo. Non finirò mai di scoprire queste novità antiche.
    Tanto estranee a noi del nord che quando da bambina chiesi cosa fossero quelle vecce che mangiava Pinocchio mi dissero che erano le bucce di patata,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' formidabile come, talvolta, quando non si sa qualcosa si preferisce inventare piuttosto che ammettere di non conoscere quel qualcosa... a me piace così tanto poter dire "non lo so".
      Però quella della bucce di patata mi fa ridere =)

      Elimina
    2. Siamo in due Axel a cui piace dire"non lo so"
      Che sia un vezzo?
      liliana

      Elimina
    3. mi chiedi se è un vezzo...
      beh, onestamente...
      non lo so =)

      Elimina
  2. Ho scoperto di recente la cicerchia e questa sera con questo post ho scoperto l'ervilia!
    E' una pianta molto bella e interessante, che mi piacerebbe coltivare!
    Mi piacerebbe scambiarla, finalmente sto iniziando a raccogliere un po di semi che vorrei mettere a disposizione per gli scambi, non ho ancora tante cose ma è l'inizio di una lista che spero si arricchisca sempre di più nel tempo (in termini qualitativi e quantitativi).
    Posso darti una lista dei semi che posso mettere a disposizione?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Axel,

      scusa il ritardo... Ti invio con piacere i semi d'ervilia, scrivi alla mia mail il tuo recapito.

      Conto di aggiornare la mia lista dei semi entro Settembre, vedo che risale al 2012... Inizio tra breve a spedire i semi richiestimi, grazie per la vostra grande pazienza!

      Angelo


      Elimina