venerdì 8 maggio 2015

CIPOLLA ROSA DI ROSCOFF

Cipolla di Roscoff

di Angelo Passalacqua


Varietà di cipolle da coltivare non mi mancavano, gli Amici mi hanno mandato semi di cipolle famose di testare e, sopratutto, da moltiplicare! Però non ho resistito quando ho avuto tra le mani sei bulbi di questa cipolla, di mangiarmele non ci ho pensato, tutte a produrre semi, (che non sono in vendita), una vera provocazione per un seedsaver!


La storia di questa cipolla è affascinante, qui .


Qui siamo a casa sua, in Bretagna.


Ho semplicemente appoggiato sul terreno smosso le sei cipolle, una al centro e le altre disposte a stella attorno, si sono risvegliate presto, ho aggiunto terriccio fino a coprire, niente compost, inutile e controproducente, sarà facile isolare le piante con una gabbia di tnt, non ho altre cipolle da seme vicino, la purezza varietale rimarrà integra.


La consociazione con lattuga ed indivia riccia è per "sfruttare" l'acqua delle innaffiature, in eccesso per le esigenze delle cipolle.


Per il momento nessun problema, le piante crescono vigorose e sane, ancora un pò di pazienza e ci saranno semi in abbondanza....
 

7 commenti:

  1. Non si possono comprare?
    Dunque hai avuto una gran fortuna ad entrarne in possesso.
    Le piante sono belle e vigorose, e anche le cipolle hanno un bell'aspetto.

    Non prenderlo per un rimprovero. Una avresti potuto assaggiarla, per giudicare se coltivarle lontano dalla loro zona d'origine influisce sul gusto o su altre caratteristiche.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia, devo recitare il mea culpa... Ho corretto la frase che induceva ad errata interpretazione, sono i semi che non sono in vendita, non le cipolle!

      Ho puntato ad una massima produzione di semi, lo scopo è quello di passarli a chi vorrà provare la coltivazione. E' evidente che le cipolle che otterrò nei miei terreni saranno diverse da quelle della Bretagna, ma questa "lezione" l'ho già avuta anche dalle altre cipolle, so già quello che mi aspetta... Ma, per fortuna, i semi non mutano, il loro potenziale rimane anche se la coltivazione avviene distante dalla zona di origine.

      In fondo, anche in Bretagna c'è arrivata qualche secolo fa, prima non c'era!

      Angelo

      Elimina
    2. Molto probabilmente saranno diverse, ma chi può dire se diverse in meglio o in peggio?
      Certo ci vorrà del tempo prima che dai semi si ottengano nuove cipolle, ma io ti capisco, perché anche io pianto radici o bulbi per ottenere i semi.

      Elimina
  2. Bellissima anche la disposizione ......
    .... e di sicuro saranno anche buone al palato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornato Semola!

      Per saggiare la bontà di questa cipolla dovremo coltivarla, semi anche per te!
      (speriamo vada tutto per il verso giusto!)

      Angelo

      Elimina
  3. E' possibile ricevere semi della cipolla rosa di Roscoff?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elvis,
      ti ho appena inviato una e-mail.

      Angelo

      Elimina