martedì 20 settembre 2016

POMODORO FICARAZZI

Pomodoro di Ficarazzi 
di Angelo Passalacqua

Il lavoro di ricerca non è limitato solo al ritrovamento dei semi delle varietà tradizionali, di solito ci sono poche informazioni e tocca ricercare, appunto, in vecchi libri o cataloghi vari, quasi sempre non trovando nulla... E poi, per caso, trovare dove non si penserebbe mai di cercare! Ad esempio, cercare notizie su vecchie varietà di pomodori e trovarle in una enciclopedia e non in manuali orticoli.


Ficarazzi è un comune vicino a Palermo, infatti questo pomodoro è chiamato anche precoce di Palermo 


La  pianta cresce vigorosa e robusta, un grosso cespuglio che poggia a terra per l'abbondante produzione, i grappoli hanno un peso notevole! Il fabbisogno d'acqua non è elevato come si potrebbe pensare, come sempre è meglio scarseggiare che eccedere, la resistenza alle malattie è notevole ed è meglio non intervenire con la bordolese.


I costoluti pomodori sono uno diverso dall'altro, crescono competendo lo spazio disponibile!

  
 Il sapore è ottimo, la polpa carnosa apprezzata al consumo fresco ma anche il passato è molto buono.


Un pomodoro così buono e precoce deve esserci in ogni orto!

  

4 commenti:

  1. E' sempre un piacere entrare nel tuo blog!
    Grazie per queste interessanti informazioni.
    Non sapevo si chiamassero così....sono i miei pomodori preferiti!
    Buon giovedì da Luci@

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta nel blog di tutti gli Amici, non il mio! Grazie per l'apprezzamento, come diceva Paolo: "i complimenti fanno sempre piacere!"

      Angelo


      Elimina
  2. Ciao,è una qualità che non ha bisogno di tutori?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La pianta è in pratica un cespuglione, io non metto sostegni e lascio che si appoggi al terreno.

      Angelo

      Elimina