martedì 7 ottobre 2008

Peperone Dolce Banana

di Paolo Basso


Non è una varietà italiana, i semi sono stati acquistati da un amico in Brasile ed il nome locale è Doce Comprida. Però è stata una gradita sorpresa e credo meriti di essere coltivata nei nostri orti perchè molto produttiva, compatta e senza particolari problemi.



Il frutto è dolce, a cornetto, dimensioni medie, il colore da giallo diventa arancio e poi rosso, la pianta non supera i 50 cm di altezza e non richiede tutori.



La foto è di alcuni giorni fa', però è già da agosto che raccolgo frutti, ne ho fatto ripieni o ne ho usati per fare un sugo con pomodoro e salsiccia.

Ora visto che nelle due settimane che ero via ha prodotto parecchio vedrò di studiarmi altre ricette.

I semi, come anche quelli delle altre piante che coltivo, saranno a disposizione di chi è interessato a coltivarli.

2 commenti:

  1. ciao scusa l'ignoranza ma allora i peperoni normalmente hanno bisogno di tutori e questa varietà unica sta in piedi da sola? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesco, sono tante le varietà di peperone che non hanno bisogno di sostegni, piante compatte e ramificate.

      Angelo

      Elimina