domenica 17 aprile 2011

Orto in aprile

L'orto a metà aprile
di Paolo Basso


In attesa che siano pronte le piantine di pomodori, melanzane e cucurbitacee varie, ecco qualche foto della situazione attuale.
Anzitutto le due fasce dove pianterò la maggior parte delle verdure, ancora occupate dalla coltura invernale delle fave:


poi la carciofaia, solo dieci piante di due anni in produzione, altre piantate in autunno renderanno bene il prossimo anno, per ora fanno carciofi piccoli.


Due file di cipolle, la prima fila è cipolla genovese, la seconda è cipolla egiziana. Dietro due solchi di patata Corniola.



ed oltre parecchi solchi di patata Vitelotte



Altre fave piantate tra i nuovi alberelli da frutta



e qualche iris sul bordo del quarto campetto di fave.



Vi chiederete come mai tante fave, gli amici a cui piacciono sono parecchi, loro portano salame e pecorino...
Poi è una coltivazione che migliora il terreno e lo tiene sgombro dalle erbacce senza troppa fatica.
 
 

Nessun commento:

Posta un commento