venerdì 28 giugno 2013

CAROSELLI PUGLIESI IN ISRAELE

I caroselli di Angelo hanno attraversato il Mediterraneo e quest'anno sono nati anche in Israele.
Sono stati seminati i primi giorni di Maggio e sono germinati in semenzaio dopo 3 giorni. Sicuramente le elevate temperature (30-34°C) hanno contribuito al loro rapido sviluppo, a differenza di quello che è successo qui da noi quest'anno.

Questo è il risultato dopo meno di due mesi dalla semina:

Il terreno è sempre quello argilloso di Alon. Le piante sono state impiantate a distanza ravvicinata per garantire l'ombreggiamento le une con le altre e l'acqua è stata data ogni giorno.


Gli hanno fatto compagnia le Zucchine Romanesche e Alberello di Sarzana


Per capire le dimensioni che hanno raggiunto in pochi giorni basta vedere la foto sotto dove potete fare un paragone con le banane.

Alon ringrazia Angelo per i semi fantastici che hanno attraversato il Mediterraneo e adesso possono far felici tanti bambini che li addentano nel caldo clima istraeliano.

33 commenti:

  1. Ragazzi, finora ho raccolto la miseria di tre, dico 3, caroselli. Tutti dalla stessa pianta, un Mezzo Lungo Barese. L'anno scorso e due anni fa, a fine giugno, mi ero già rimpinzato a dovere. Aspettiamo luglio... Grande Alon che ha sdoganato i nostri beneamati caroselli in Medio Oriente dopo che jay Tracy ha fatto lo stesso in Arizona. Ciao a tutti dal "carosellaro" da balcone, Giuseppe.

    RispondiElimina
  2. Belli i caroselli e le zucchine di Alon, sono io che lo ringrazio per il test di coltivazione oltre che per avermi inviato semi rarissimi! Mi permetto suggerire la raccolta quando i caroselli sono piccoli, teneri e saporiti. Nerio, anche qui coltivazioni estive in gran ritardo, problema comune per tutti noi! Speriamo nell'antico clone delle Azzorre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Angelo. Se raccolti al momento giusto il loro gusto non ha eguali. Raccogliere il Mezzo Lungo di Polignano quando ha superato di molto i 10 cm ed è diventato panciuto non è la stessa cosa...

      Elimina
    2. Grazie a tutti per gli apprezzamenti.
      eh sì, lo so sarebbe stato meglio raccoglierli prima, ma non ero a casa ed hanno fatto tutto da soli. Avrei potuto chiedergli di aspettare ma non ho avuto il coraggio.

      Se volete posso mandarvi un po' di sole cocente da Israele, così i miei cresceranno di meno ed i vostri di più.

      Elimina
    3. Spero solo che questi siano semi di pace, ricordo che inisdraele vivono anche bambini palestinesi che oltre il caldo patiscono ingiustizie molto pesanti!

      Elimina
    4. Non si deve dare ai semi una valenza che non hanno né avranno mai, la terra in cui vengono messi per loro è uguale, sono gli uomini che mettono il nome, Israele o Palestina. Il grande Bertrand Russell nel 1959 invitava alla tolleranza ed cooperazione, se si vuole vivere assieme e non morire assieme!

      http://www.youtube.com/watch?v=sbUFNluggsY

      Poi noi italiani saremmo in un bel pasticcio, quando comperiamo i famosi pomodori "locali" di Pachino dovremmo tener presente che, dagli anni '70, sono tutti ibridi selezionati in Israele...

      Angelo

      Elimina
  3. Speriamo nell'anticiclone delle Azzorre, naturalmente!!!

    RispondiElimina
  4. Che raccolto incredibile! Io finora ho raccolto una zucchina (e di solito inizio ai primi di maggio...) e due caroselli. Molto buoni, ma due...
    Complimenti, Alon.

    RispondiElimina
  5. Allora ti manderò le foto dei miei caroselli quando e se cresceranno. Li ho seminati a inizi di maggio ed ora è solo 20 cm grade e con qualche piccolo fiorellino. Che differenza fa il clima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, ho raccolto solo due caroselli ma ho una quantità incredibile di fiori, una meraviglia. Dalle foto non si capisce, saranno almeno 50 fiori su ogni piantina

      Elimina
    2. Enrico, tu vivi in Inghilterra, vero? La vedo duro per i tuoi caroselli. Conosco bene quel clima avendoci vissuto a lungo. Ma come disse quello che voleva ammazzare la suocera: "Tentar non nuoce...". Ciao.

      Elimina
    3. Hai ragione è dura ma non impossibile. Almeno quest'anno ho la serra quindi è già un vantaggio. Mi accontento anche di 2 caroselli.

      Elimina
    4. Facci sapere. Ma sta' attento all'oidio. Con il clima "brittanico" molto umido ci va a nozze... I miei cominciano ad andare alla grande, soprattutto il Bianco Leccese, ma alcune piante sono state colpite dall'oidio, soprattutto il Tondo Massafrese. Ci sono una miriade di frutti che stanno andando a maturazione. Se riesco a tenere a bada l'oidio potrei ricavare almeno tre chili solo da questa pianta. Ho anche fatto una semina tardiva , il 3 giugno, di tre qualità, tra cui il Mezzo Lungo di Massafra di Angelo e il Tondo di Massafra di Roberta. In questo modo spero di avere caroselli fino a settembre. In bocca al lupo con i tuoi caroselli e ciao a tutti.

      Elimina
    5. Avevo seminato 3 varietà il scuro e bianca spuredda leccese e il mezzo lungo di polignano ma per colpa mia ( erco troppo indaffarato e ho dimenticato di queste piantine al l'angolo della serra) ne sono rimaste vive solo due mezzo lungo di polignano. Io coltivandoli in vaso dubbio dei 3 kili di caroselli. Vi terrò informato appena raccoglierò il mio primo carosello con tanto di foto

      Elimina
    6. Ciao Enrico,
      qui a Milano riesco a fare anche 3,5 kg. da una sola pianta in vaso.

      Elimina
    7. scusamy jay ma quanto sono grandi i tuoi vasi?
      io oggi vedo di metterli nel vaso finale e in posizione nella serra....un'altra domanda... se li lascio in serra cosi crescono meglio come li faccio impollinare? se invece li lascio fuori con temperature sui 15 gradi tutta l'estate mi daranno dei frutti? mi sa che l'aiuto del grande maestro e' richiesto....
      enrico

      Elimina
    8. Complimenti Jay. Tutta la mia invidia.
      Enrico, io li lascerei in serra, soprattutto se puoi aprirla durante il giorno

      Elimina
    9. Caro Enrico, anch'io li lascerei nella serra e li impollinerei manualmente. Se mi mandi il tuo indirizzo email, ti mando qualche foto, così vedi in quale tipo di vaso li coltivo. Ciao.

      Elimina
  6. Più modestamente anche qui in Salento i caroselli di Angelo crescono ma tutto è in ritardo tranne i ceci,alcuni sempre di Angelo, che sono una meraviglia.
    Grazie Angelo

    RispondiElimina
  7. Coraggio Claudia, Enrico, Giuseppe e Liliana ...
    i caroselli cresceranno anche lì ... i semi di Angelo sono miracolosi, come ha già fatto notare Liliana.


    RispondiElimina
  8. Anche qui in Sardegna stentano a crescere e a fiorire. Sono tutti in ritardo. Ci sono state giornate molto fredde.... di notte anche 18°C.
    Ma ... Claudia... dove hai nascosto le foto dei tuoi caroselli pieni di fiori?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I fiori si nascondono dietro alle foglie, nelle foto sembrano molti di meno!
      Così non ho messo la foto, perché sembra che mi vanto di una cosa non vera.
      Dai, domani provo a fare una foto, intanto ho raccolto il terzo carosello

      Elimina
    2. @ Arvalia: se può consolarti un poco da me a fine giugno ha fatto notti con minime a 1,5°C ... zucche e zucchine hanno tremato anche di paura ...

      Elimina
    3. Ecco le foto del carosello mezzolungo di Polignano in quel di Milano
      Per ora sono due ma allo stesso link ne metterò altre. I fiori si nascondono tra le foglie, ma sono proprio tanti
      http://www.fioridiaia.altervista.org/index.php?p=search&searchfields=1039&words=3_carosel

      Elimina
    4. Claudia bellissimi tutti questi delicati fiorellini gialli! Uniscono l'utile e il dilettevole

      Elimina
  9. Grazie Alon per l'offerta di inviarci un pò del tuo sole cocente, qui da noi l'estate è insolitamente fresca ma non è il solo motivo della scarsa (o nulla) produzione, c'è anche la assenza di api ed altri impollinatori! Se continua così oltre ai semi dovrai inviarci anche le api, kit completo!

    A consolazione di tutti, io non ho raccolto ancora un carosello, quindi non lamentatevi!
    Complimenti ad Enrico per la sua serra piena di piante, a Claudia con le sua piante piene di fiori, promesse di futuri successi, a Giuseppe ed i meravigliosi caroselli sul balcone.

    Liliana, sono contento che i ceci si stiano ben comportando, per i ritardatari caroselli ci tocca aspettare, io, tu, Roberta e Giovanni... Ma arriveranno, arriveranno!

    Angelo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Angelo, nostro fornitore di caroselli, ancora non li hai raccolti?
      Io comunque non mi lamento, visto che per la prima volta sono riuscita a piantarne alcune piante. Dopo anni di semine, sempre riuscite bene, ma con mia mamma che dava via fino all'ultima piantina! L'anno scorso una l'avevo salvata. Speriamo sempre meglio. :-)

      Elimina
    2. Ciao Claudia,
      confermo, semina in ritardo, crescita in ritardo, tanti fiori e, per ora, neanche un carosello!

      Angelo

      Elimina
  10. Grazie Angelo per la consolazione, devo dire che tutte le mie "cucurbitacee" sono tremendamente in ritardo ed anche un poco "bonsai"
    Boh vedremo
    Liliana

    RispondiElimina
  11. Those are beautiful Carosello, Arvalia.

    Is the long dark one a Tortarello Barese Verde or some kind of Carosello messo lungo Barese?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jay!
      Mi pare proprio il Tortarello verde barese, pochi dubbi in merito.

      Temo che tu non abbia ricevuto i semi del carosello mezzolungo di Massafra, ultima scoperta nel campo dei caroselli ma si creano sempre nuove, interessanti nuove varietà!
      Stai tranquillo, rispedisco subito.

      Angelo

      Elimina
    2. Dear Angelo,

      No I'm afraid I did not receive any of that. I do not know how long ago you sent it. I do love the Carosellos. I am excited for any and all discoveries. I work hard to grow all the varieties but I only grow one at a time to ensure pure seed.

      Thank you so much for all your help. I wish you the very best.

      I am doing all I can to make sure that the Carosello do well here in America!

      Best wishes and Happy Gardening!
      -Jay

      Elimina
    3. You will have to forgive me if the spelling of my previous response changed based on how Google decided to translate the text.

      Best Wishes,

      Jay

      Elimina