venerdì 5 giugno 2009

Spinacio Fragola

Chenopodium virgatum (capitatum)
Famiglia: Chenopodiacee

 di Angelo Passalacqua

Le varietà di spinacio si suddividono tra estivi, invernali e perenni. Non vi annoio con la descrizione botanica e le tecniche colturali degli spinaci, sono certo che non sia necessario (o ne riparliamo in seguito...).



 
Questa particolarissima varietà gradisce terreno e clima fresco, và seminata a Febbraio-Marzo, le sue piccole foglie non possono certo competere con quelle enormi del Gigante d'America o del Mostruoso di Virofly! Occorre mettere parecchie piante per avere quantità sufficiente di foglie, il vantaggio delle piccole dimensioni fogliari è la minore perdita di acqua. Per intenderci, non avviene il veloce appassimento delle foglie dell'atreplice, per esempio.


 
Il "punto di forza" dello spinacio-fragola è nella produzione di attraenti "frutti", simili a piccole fragole, di cui, però, non hanno il gusto! Sono comunque graditi al palato, solo che, come per le foglie, per averne in quantità bisogna mettere molte piante.


 
Due o tre piante in vaso fanno un "belvedere", anche in piccoli spazi.

AGGIORNAMENTO MAGGIO  2011



Era doveroso mettere qualche foto migliore dello spinacio-fragola



2 commenti:

  1. I commenti del vecchio blog

    -----------------
    19 Giugno 2009
    -----------------
    Curiosissimo questo spinacio fragola. I frutti, come si mangiano? cotti?

    ciao
    Claudia

    -----------------
    20 Giugno 2009
    -----------------
    Ciao Claudia,
    i "frutti" si mangiano crudi, solo che il palato si sente ingannato dalla mancanza

    del sapore di fragola...
    Ho ceduto i semi, frutto di scambio, a due orti scolastici del mio paese, si è

    confermata pianta più "acchiappacuriosi" che utile...

    Angelo

    -----------------
    21 Giugno 2009
    -----------------
    Occhio però perchè in terreni grassi diventa facilmente un'infestante, un po' come

    il Chenopodium album (il volgare farinello). La sua bellezza però ripaga tutti gli

    sforzi!

    miche

    -----------------
    22 Giugno 2009
    -----------------
    Miche è stato il generoso fornitore dei semi, lo ringrazio io ed i ragazzi.
    Qui lo spinacio-fragola non diventerà infestante, provate ad immaginare il "potere

    di contenimento" di una cinquantina di ragazzi in ripetuti "controlli"

    giornalieri...
    Non vi dico la fatica per recuperare qualche seme!

    Angelo

    -----------------
    26 Ottobre 2010
    -----------------
    dove si puo' acquistare questo spinacio fragola?

    -----------------
    27 Ottobre 2010
    -----------------
    Ciao Antonio,

    Al momento non ho semi di spinacio-fragola; avevo ceduto tutti i semi in mio

    possesso a tre orti scolastici, la pianta attrae molto i ragazzi. Stendo un velo

    pietoso sugli esiti coltivativi, per vari motivi intuibili i risultati non sono

    stati buoni... Ho salvato cinque piante in vaso e le sto seguendo, spero di

    ricavarne i semi.

    Se invece intendi acquistare una buona quantità di semi subito, sappi che diverse

    ditte lo vendono, una ad esempio:

    http://www.graines-baumaux.fr/catalogue.php?cat=1&sscat=87&page=3

    Angelo

    RispondiElimina
  2. Ciao Angelo,
    le piante particolari mi attirano e sono interessato allo spinacio fragola.
    Se ti avanzano 5/6 semi li accetto con enorme gioia

    RispondiElimina