mercoledì 7 settembre 2011

Melone Tigre

IL MELONE TIGRE
di Angelo Passalacqua


Ecco un'altra curiosità ortalizia, ringrazio Parrafo per la fornitura dei semi. Non fosse per le foglie della pianta inconfodibilmente di melone, guardando il frutto immaturo lo si direbbe un'anguria
 
 
Ho seminato in contenitore, un pò in ritardo rispetto al giusto periodo ma le due piante stanno maturando i 7 meloni tra la fine d'Agosto ed inizio di Settembre.
 
 
La buccia ha i colori del manto di una tigre, ecco spiegato il suo nome.




Nonostante l'annata poco favorevole per i meloni, non ho avuto problemi di malattie fungine, non ho dovuto utilizzare né rame né zolfo.
 
 
Un frutto così insolito  poteva  avere un gusto di melone "normale"? Infatti sa poco di melone! Difficile fare paragoni, occorre assaggiarlo....
La pezzatura è piccola ma le piante hanno molti meloncini, anche a distanza di mezzo metro tra loro, non è consigliabile cimare, per ovvi motivi!

http://www.giveittomeraw.com/photo/1407416:Photo:364332?context=user

http://squarefoot.creatingforum.com/t8755-tiger-melon



AGGIORNAMENTO 16/09/2011

La raccolta dei meloni continua, quelli a piena maturazione sono profumatissimi, ottimo sapore.




Con un cucchiaino, raccogliete prima i semi, poi scavate e gustatevi la polpa, qui vedete cosa rimane alla fine...
 

 


 
 

4 commenti:

  1. ciao, curiosità: ha poi riprovato a piantare i semi trovati all'interno? e se si, ne è venuta fuori qualcosa di interessante? la ringrazio per l'eventuale risposta!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Andrea, usiamo il "tu", da buoni Amicidellorto!
      Il Tigre e gli altri meloni non mancano nel mio orto!

      Angelo

      Elimina
    2. aahahahah :D ok Angelo :)
      ecco questa è una cosa che se possibile vorrei poter avere un giorno (ero in procinto di comprarla), me ne sono proprio innamorato, colpo di fulmine! :)
      e poi mi ha portato proprio lei da queste parti!!

      Elimina
  2. Sto per ricevere questi interessanti semi da Parrafo, non vedo l'ora di provarli! I frutti sono simpaticissimi e sono curiosa di scoprire il loro sapore insolito.

    RispondiElimina