martedì 5 febbraio 2013

"Quindi se faremo qualcosa sarà in comune"

PER RICORDARE LE PAROLE DI PAOLO NEL PRIMO ANNIVERSARIO



Come ben sai facevamo parte di una associazione che aveva come scopo proprio questa diffusione della biodiversità, poi quando ne siamo usciti delusi abbiamo pensato che proprio utilizzando questo meraviglioso strumento che è internet era possibile fare qualcosa di positivo in tal senso.
Devo dire che se io sono stato lo spunto, poco o nulla avrei potuto fare senza l'esperienza e la passione di Angelo e poi di quelli che si sono uniti a noi, tu compreso. Lo scopo dello scambio è proprio quello di innescare una catena, come certe società commerciali a carattere piramidale, con la differenza che qua non ci guadagna chi sta al vertice della piramide ma tutta la base
Io sono uno di quelli che acquistava piantine F1 al vivaio, per comodità, ora mi faccio le piantine e ogni anno provo nuove varietà, devo dire che questo blog è servito molto anche a me.
Paolo - 08/01/2011


... alla fine mi sono convinto che il sistema migliore è lasciar fare alla Natura, senza seguire tecniche particolari (biodinamico, sinergico ecc.) o calendari lunari.
Paolo - 6/02/2011

 
Io ho parecchio terreno, un fisico da buttare eppure non ho mai usato la motozappa. Ne avevo una anche abbastanza potente, che usava mio padre per una lavorazione leggera sotto gli ulivi contro le infestanti e l'ho regalata. Ho cintato l'uliveto, messo le caprette nane ed ora ci pensano loro, anche a concimare...Armiamoci quindi di forcone, rastrello, un secchio per raccogliere le pietre, un altro per radici e residui vegetali ed iniziamo.
Paolo - 6/02/2011


Le prime piantine di pomodoro le ho fatte con semi che mi hanno inviato degli amici francesi, ne ricordo qualcuno: Cherokee purple, Nuits Australes, Amana pink, e altri quattro.
Ora ho messo invece le mie solite più il Pisanello e un Pomodorino Vesuviano.
Paolo - 23/04/2008

Per coltivare ortaggi in quota conviene avere una piccola serra o un cassone dove allevare piantine anticipate. Per i semi non ci sono problemi, entro fine anno metteremo un elenco dei semi disponibili, ovviamente in quantitativi da amatori, non commerciali. E ovviamente gratuiti...
Paolo - 28/11/2011


Proprio oggi ho seminato in contenitori multipli delle Puntarelle di Maggio e di Galatina, vedremo cosa faranno in questo periodo... al limite ci faccio la frittata.
Paolo - 24/03/2009


Non conosco quel particolare broccolo, io con le varietà che coltivo mi comporto così per conservare i semi. Taglio il broccolo principale per la cucina, poi lascio crescere e andare a fiore i ricacci di una o due piante.
L'importante è che quando vanno in fiore non ci siano altre varietà di cavoli in fiore nelle vicinanze per evitare ibridazioni.
Paolo - 25/03/2010


Sto vangando un pezzo d'orto che non coltivavo da qualche anno, ho trovato una pianta che mi ha molto incuriosito: sicuramente una rucola, l'ho assaggiata e sembra quella coltivata, ma con fiori gialli. Radice a fittone bianca, vegetazione bassa e compatta, una bella rosetta aderente al terreno, solo gli steli dei fiori si elevano, ma sono sottili e i fiori non molto grandi, gialli.
Ora l'ho messa con la radice in acqua, per far maturare i semi, qualche foglia l'ho messa nell'insalata.
Gli esperti (uno a caso...) sanno di che rucola si tratta??
Paolo - 21/03/2009


Certamente, già quest'anno con lo scambio di semi ho ricevuto nuove varietà che sto' provando.
E non solo pomodori, anche qualche pianta strana come piace a me...ad esempio il karkadè, che ha già i fiorellini    ; - ))
Paolo - 12/05/2009


Sono in vacanza in Corsica e sto mangiando i pomodori del Vesuvio che ho raccolto prima di partire.
Ciao a tutti
Paolo - 22/06/2009



Si inviano volentieri anche a chi ha poco o nulla da scambiare, ma sempre nei limiti e con cortesia. Non ha senso chiedere molte varietà quando poi in un orticello più di quel tanto non si riesce a coltivare.
Lo scopo dello scambio di semi è quello di contribuire alla diffusione di  varietà antiche o locali, non di far concorrenza a Ingegnoli... chi riceve dei semi è impegnato moralmente a diffonderli a sua volta, c'è scritto chiaramente.
Paolo - 18/01/2011


Anch'io ho parecchie varietà nuove, quelle che meritano o che hanno caratteristiche particolari ne farò una descrizione e metterò i semi a disposizione.
Fai qualche foto dei tuoi, così la mettiamo sul blog con qualche nota caratteristica.
Quest'anno ho coltivato il famoso "etrusco" di cui mi avevi inviato i semi, lo trovo ottimo anche se si fa' fatica a tenerne i semi, non ne ha quasi...
Paolo - 10/07/2009


Il melone "maritato"... il termine maritato si usa quando una pianta rampicante è fatta crescere su un'altra, ad esempio le zucchine trombette su un albero, la vite sui gelsi come si usava una volta.
Trovo molto bello questo vecchio termine, maritato, rende bene l'idea, come due sposi che si abbracciano...
Sono vecchie terminologie che è bene non vengano dimenticate.
Paolo - 30/07/2009


Credo che dovrò mettere qualche pianta anch'io, non l'avevo mai visto e stavo pensando a coltivare qualche melone piccolo il prossimo anno, un melone-porzione.
Paolo - 21/08/2009



Ieri ho fatto la marmellata con i tamarilli, li ho lasciati maturare bene sinchè non hanno iniziato a raggrinzire, hanno una pelle molto dura.
Poi tagliati a metà li ho cotti in pentola a fuoco lento, aggiungendo 1/2 litro d'acqua all'inizio.  Quando erano ben rammolliti li ho passati col passaverdura, aggiunto 800 gr. di zucchero per kg e dopo una mezz'ora di cottura a fuoco lento l'ho invasata.
Stamattina a colazione il test, confettura densa, adatta per fette biscottate, gusto decisamente buono, unico difetto, a considerarlo tale, una granulosità residua dovuta ai semi e pellicine tritate parzialmente dal passaverdura. Ma niente di fastidioso, meno dei semi in quella di fragole.
Della serie conserve strane, dopo quella fatta con i Guava fragola ...
Paolo - 18/01/2010


Si certo, quando a un rubinetto che gocciola si formano candele di ghiaccio... oppure gela la superficie del laghetto. Proprio perchè da quando c'è il laghetto non è mai gelato, per questo dico che sono almeno 5 anni.
Ma ricordo anni che gelava l'acqua degli abbeveratoi dei conigli, almeno questo riscaldamento globale qualche vantaggio ce l'ha.
Paolo - 11/12/2009


Anzitutto ringrazio chi mi ha inviato i semi, magari dimmi anche il tuo nome perchè ho effettuato numerosi scambi e non riesco a trovarlo.
Sono contento che sia di origini trentine visto che il 50% del mio DNA proviene dalla Val di Fiemme, sudtirolese da parte di mamma e ligure invece di padre.
I semi li ho tenuti tutti, li metterò certamente in lista, confermo che è ottima avendo fatto anche oggi un risotto (sono a dieta per via della cistifellea...) mettendone parecchia, il resto proverò al forno.
Paolo - 28/01/2010


Spero che il buon Olmi mi perdonerà se ho parafrasato il titolo (L'albero dei broccoli) del suo capolavoro, con cui ha vinto la Palma d'Oro a Cannes nel '78, ma è un film che mi ha colpito molto, e lo trovo vicino allo spirito che anima questo nostro blog.
Sopratutto ricordo il nonno, che teneva al caldo nella stalla la semina anticipata dei pomodori, per metterli poi al sole di giorno, pomodori che vendeva poi al mercato come primizie...
Paolo - 14/01/2011


Vorrei fare un po' di chiarezza, io sono stato interpellato probabilmente perchè titolare di questo blog, che evidentemente è piaciuto, ma la maggior parte dei contributi è dovuta all'esperienza di Angelo, oltre che di altri.
Non si tratterebbe di un impegno con scadenze, anche perchè quando sono andato in pensione ho deciso di evitarle, ne avevo già tante prima...


Quindi se faremo qualcosa sarà in comune, io so bene di non essere all'altezza di fare quanto mi si chiede da solo. Per ora ho solo delle idee, con un po' di pazienza e fortuna potremo realizzarle entro la fine di questa stagione di coltivazioni.
Paolo - 04/05/2010






                CIAO PAOLO                     PAOLO                    ANIMA SALVA   



12 commenti:

  1. Ciao Paolo, ci manchi, grazie di tutto.

    RispondiElimina
  2. Ciao Paolo, giusto oggi ho ricevuto tante buste di meravigliosi semi dagli amici dell'orto, e il seme che mi è piaciuto di più è quello della condivisione ... grazie

    RispondiElimina
  3. Mi sono commossa quando ho letto la risposta data alla mia domanda su "melone maritato"(circa 4 anni fa), io che credevo fosse una qualità di melone.

    Un bel ricordo, bravi a voi che avete lavorato per poter condividere
    con tutti noi.
    Franca

    RispondiElimina
  4. Emozioni a non finire, ricordi di Paolo e della sua saggezza,commozione,
    anche per me che ho appena ricevuto semi la cosa più bella, confermo è la condivisione,dei semi, idee, esperienze.
    Grazie Paolo e a tutti voi che portate avanti la sua intuizione per tutti noi
    Grazie
    Liliana

    RispondiElimina
  5. Un' Anno senza te
    Io so che mi sei vicino , qui con me c'e' il tuo adorato Jmmy , un'altra presenza oltre le tue piante nella mia vita , come va il tuo orto dalle tue parti ? Sono sicura che il Signore ti ha affidato un grande pezzo di eternita' da coltivare e tu l'avrai chiamato GLI AMICI DELL'ORTO , un giorno saremo dinuovo tutti assieme per coltivarlo , e tu come sempre ci darai i tuoi preziosi consigli , che mancano cosi' tanto ciao Paolo e una leccatina dal tuo Jmmy !

    RispondiElimina
  6. Caro Paolo,
    come vedi i tuoi amici non ti dimenticano, siamo tutti qui...

    Grazie a Roberta, a Mirella ed a Maria Teresa.
    Grazie a Gianni, ad Antonio

    http://www.compagniadelgiardinaggio.it/phpBB3/viewtopic.php?f=7&t=32329
    http://www.compagniadelgiardinaggio.it/phpBB3/viewtopic.php?f=7&t=25689#p267969
    http://www.compagniadelgiardinaggio.it/phpBB3/viewtopic.php?f=7&t=29722

    Grazie a tutti gli Amici della Compagnia del Giardinaggio

    http://www.compagniadelgiardinaggio.it/phpBB3/viewtopic.php?f=12&t=8851
    http://www.compagniadelgiardinaggio.it/phpBB3/viewtopic.php?f=12&t=15769
    http://www.compagniadelgiardinaggio.it/phpBB3/viewtopic.php?f=12&t=21324
    http://www.compagniadelgiardinaggio.it/phpBB3/viewtopic.php?f=12&t=25692

    Grazie a Franco e Giovanna che hanno adottato i tuoi semi ed il tuo Gimmi

    https://www.facebook.com/giovanna.damico.35?ref=ts&fref=ts
    https://www.facebook.com/LaPiccolaFattoriaDiGiovanna?ref=ts&fref=ts

    Grazie a Massimo, Betty, Enrico, Patrizia e tutti gli Amicidell'orto2

    https://www.facebook.com/groups/amicidellortodue/?ref=ts&fref=ts

    "È come se privasse l'universo del sole chi priva la vita dell'amicizia: e niente di più bello, niente di più gradito dell'amicizia abbiamo ricevuto dagli dèi immortali."

    L'amicizia è come il Sole, scriveva Cicerone.

    Angelo

    RispondiElimina
  7. è bello leggere tutto questo, è la conferma che questa è proprio una bella comunità!

    RispondiElimina
  8. si parla di paolo cosi spesso che la sua presenza e' sempre qui....la gente muore non con la morte ma se viene dimenticata... paolo non sara' mai dimenticato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tra pochi mesi saranno trascorsi 5 anni dal nostro primo e purtroppo unico incontro, insieme ad Angelo e al neonato gruppo degli amici dell'orto.
      penso spesso con piacere a quel giorno e il ricordo è talmente vivo che mi pare siano passate solo poche ore; credo che quando si condivide un seme, un'esperienza, un'idea,si dona anche una parte di noi, del nostro spirito, della nostra anima.
      Ciao Paolo e Grazie

      teresio

      Elimina