venerdì 27 luglio 2018

ORTO A SECCO 2017 / 1

Orto senz'acqua 2017-1

di Angelo Passalacqua


L'orto senz'acqua nel 2017 non avrebbe dovuto esserci, gli acciacchi della vecchiaia, che mi avevano fatto compagnia per tutto il 2016, continuavano anche per il nuovo anno... Che aveva presentato un bel biglietto da visita il sei di Gennaio, due metri di neve, proprio un bel regalo della Befana!

Per fortuna, subito dopo venne una precoce primavera, a fine Marzo non resistetti e partii con l'orto, non vedevo l'ora di ricominciare!


La prima semina, quella delle patate non ho potuto farla alla giusta data, per San Giuseppe, ma solo a metà Aprile, le foto sono del 18 Maggio, la coltivazione del maggese circostante l'orto era già stata falciata, ormai non pioveva da due mesi...


Tra i filari delle patate avevo seminato zucchine, caroselli, pomodori ed il dolico, come tutti gli anni, limitandomi comunque con la quantità, niente più megaorto.




L'annata coltivativa si prospettava calda e siccitosa, come avvenne negli 2004-2008. 

Al 30 di Maggio era così:




Le patate erano in fiore, ancora qualche giorno e si raccoglie!




fine prima parte

1 commento: